Login

Un 2012 da ricordare

Come molti di voi sapranno il 2012 è stato un anno difficile.
La crisi economica e del lavoro hanno condizionato la vita quotidiana e le scelte di molti soci, iscritti al forum e del club stesso.
Se aggiungiamo che la manutenzione delle nostre ZR è una componente costante e che il numero di ZR uscite di circolazione sulla via di mercati esteri o rottamate è comunque importante, il quadro poteva sembrare cupo.

Ebbene nonostante tutto ciò, questo è stato un anno da ricordare!

  • Il numero di iscritti e utenti attivi è aumentato rispetto al 2011 e le ZR registrate erano tutte "nuove".
  • La qualità dei raduni e il numero di partecipanti è stata un continuo crescendo, arrivando a schierare ben 14 ZR a Varano, oltre alle "non zr" degli altri soci ex-zristi. Una tale presenza non si registrava da molto tempo.
  • I rapporti tra i soci a livello locale e nazionale hanno trovato nuovo entusiasmo sfociando in ritrovi locali extra calendario sempre più abitudinari.
  • Dal legame rinsaldato tra i soci sono nate collaborazioni e topic utili a condividere gioie e dolori delle nostre amate ZR.
    Molte sono state le domande nel forum, e moltissime, precise e tempestive le risposte.

Tutto questo dimostra che la nostra è una famiglia che cresce e coinvolge. Una famiglia dove regna il buon umore e la voglia di stare insieme, di far festa, di darsi una mano e di condividere le nostre esperienze personali accomunate dalla passione che ci unisce per le nostre ZR.

Di tutto questo l'MG Zr Club Italia ringrazia voi tutti, soci e iscritti, augurandosi che possiate collaborare ancora per la costruzione di un 2013 ancora migliore.

  • Romani
  • Elaborare